#5 – Ruinous Crypt

Dungeon precedente: Crypt of the Damned.

Prerequisiti: Nessuno.

Obiettivo: Uccidi tutti i nemici.

Introduzione: 

La missione è chiara: questi cultisti elementali stanno pianificando qualcosa che potrebbe creare il caos nel mondo e devono essere fermati. Con questo obiettivo in mente, seguiamo gli scritti di un’antica cripta che riteniamo essere la base operativa della setta. Preparati al combattimento, andiamo a sbattere contro la porta marcia ed entriamo nella sala della cripta. La vista davanti a noi è allo stesso tempo meravigliosa e terrificante. Un gruppo di cultisti sta eseguendo un rituale di fronte ad una spaccatura nera del piano. Si girano verso di noi ringhiando e sfoderando i loro pugnali sacrificali. Dietro di loro, dall’oscurità si riversano fuori delle ombre e si condensano in forme da incubo, piene di denti ed artigli. Sappiamo che dobbiamo ricacciare questi terrori nel piano elementale da cui provengono, ma siamo paralizzati dalla paura. 

———- 

Conclusione: 

Con i cultisti ed i loro seguaci morti, sembra che la spaccatura oscura ora sia assopita. Non è meno sconcertante, tuttavia. Gli lanciamo una pietra e la roccia scompare nel nulla. Siamo curiosi di sapere se tuffandoci nella spaccatura riusciremo a sopravvivere allo stesso viaggio che ha fatto quella roccia… ( 10 ) Oppure possiamo trovare un modo per chiuderla, che è probabilmente la decisione più prudente. C’è un incantatore di Aesther a Gloomhaven che potrebbe saperne di più su questo materiale interplanetario. È però conosciuta per chiedere favori impossibili prima che lei aiuti qualcuno. ( 14 ) ( 19 )

Versione breve

Dungeon sbloccati: Plane of Elemental Power ( 10 ); Frozen Hollow ( 14 ); Forgotten Crypt ( 19 ).

Prossimo dungeon scelto: Plane of Elemental Power.